sabato 5 aprile 2014

Piccole lumache tornano

Ripartiamo in modo lento,perché si sa che quando c'è un piccolo fagotto in casa Lui.. Diventa il centro di tutto l'universo e se non ho più neanche il tempo di andare a far pipì , figuriamoci scrivere un post..
Ieri era il quattro aprile , giorno che non mi dimenticherò mai!! Scoprivo la sua piccola presenza grazie ad un test di gravidanza, e due linee rosa mi diedero il via per incominciare il grande viaggio da cui non si torna più indietro...biglietto di sola andata...se ripenso a quel giorno a quel momento nel piccolo bagno, con le cagnolino che già sapevano , ma non potevano dirmi nulla.. Insomma mi commuovo e penso... È già passato un anno cavolo!!
Ora ci sei tu piccolo Lucio...che ti. Vedo crescere e spiazzi il mio cuore in un attimo con il tuo carattere, i tuoi bisogni, le tue risate e i tuoi pianti..
Tu sei il mio cucciolo che mi cerchi e mi riconosci solo dall'odore ..tu che mi insegni la pazienza, il vivere senza orari , perché dopo tutto cosa c'è di più bello che osservare tuo figlio mentre scopre i suoi piedi e sorride alla tua prima figlia pelosa?
Il tempo sta volando ed ogni giorno ci conosciamo meglio...ci sono stati momenti di panico e di incapacità  nel capirti , ma poi con calma siAmo sempre riusciti a ritornare in porto...
Ci manca papà ...è vero..ma lui lavora ed oggi il lavoro è così diventato essenziale che i ritmi e le ore tolgono spazio a cose più importanti, ma non ci si deve lamentare ...speriamo che i tempi così duri passeranno!...
Volevamo dirvi che piano piano troveremo un po' di tempo per poter attaccare altri pensieri su questo stendino che fu all'inizio un modo per poter tener vivo l'amore con quel Lui che oggi si chiama papà ... A piccoli passi ci saremo..voi incoraggiateci che noi siam pronti a ripartire!!

Notte notte

Nessun commento: