venerdì 11 ottobre 2013

Buona Notte

Oggi per la prima volta mi sono sentita una madre , mentre parlavo con mia mamma... Non che la figura di figlia fosse sparita, ma mi sentivo allo stesso livello e molto molto vicina a Lei.
Mi ha raccontato il suo di concepimento, il travaglio e la nascita..e le difficoltà che ci sono state con me...molte delle cose che mi ha confidato, non le sapevo e mi sono sciolta come neve al sole..mentre mi parlava.
Ogni tanto , mi emozionavo a tal punto da voler piangere..perchè ripercorrevo quello che è stata la mia vita precedente..le mie caratteristiche, le mie difficoltà che mi hanno caratterizzata e che hanno messo in difficoltà i miei..
Anche loro pur non avendo concepito un figlio ..ma facendolo crescere nel cuore , hanno avuto le stesse difficoltà che una mamma e un papà hanno, quando si ritrovano a che fare con il loro bimbo...e inizia quel viaggio definito Conoscenza  ...
Così mi son sentita di confidare le mie paure, i miei timori..e non c'è stata alcuna barriera, ansi, mai come prima mi sono sentita così trasparente e sincera a mia madre!
Un sacco di emozioni che hanno necessitato di camomilla e riposo..
i miei pensieri vagano sparsi nella mente..e si riposano sulla schiena del mio Lui..che già è caduto nel mondo dei sogni.
Buona notte

Nessun commento: