giovedì 7 giugno 2012

Detersivo made at home


3 Limoni200 gr. di sale fino400 ml di acqua200 ml di aceto bianco.
Lavate con cura i limoni  tagliateli a dadini..facendo attenzione a togliere i semi, alcuni tolgono anche il bianco del limone ma sinceramente io non l'ho fatto e il detersivo ha funzionato alla grande. Successivamente frullate BENE i limoni con il sale fino, e ne ricaverete un tritato quasi una cremina..insistete e non demordete. In una pentola versate acqua e aceto, il composto di sale e limoni e fate bollire per circa 20 minuti. Il risultato va filtrato con un colino e conservatelo in un barattolo di vetro, (non di plastica) ed è quindi possibile utilizzarlo come un normale detersivo per piatti (sia a mano che in lavastoviglie): per una lavastoviglie, ad esempio, bastano due cucchiai del preparato per avere stoviglie pulite. Ovviamente per le croste tipo “arrosto bruciato” è meglio dargli prima una bella strofinata con la “paglietta” … Se doveste trovare dei piccoli pezzi di limone attaccati ai piatti a fine lavaggio, significa che il vostro tritatutto non trita proprio bene, a quel punto basta fare un giro di passino e tutto si risolve.

Nessun commento: