martedì 8 maggio 2012

Lavarsi con le farine?..

Si...lavarsi con le comuni farine che noi compriamo per fare impasti di ogni tipo a casa..l'idea sembrerà assurda ma invece le farine ( non tutte e poi vedremo quali) hanno un ottimo potere lavante, senza incidere sull'ambiente perchè totalmente biodegradabili, e senza irritare la pelle perchè prive di ogni sostanza chimica.
ma come può lavare una farina? la farina è un insieme di amidi e sostanze proteiche capaci di asportare lo sporco dalla nostra pelle e dalla cute dei capelli.
Incominciare ad usare le farine al posto dei comuni saponi ha molti vantaggi:
- ottimo per i neonati e per i bambini, molte volte ricorriamo a moltissimi prodotti per il corpo senza pensare a ciò che c'è dentro,invece in questo caso la farina, non soltanto detergerà bene il bimbo, ma non ci saranno problemi se qualche cosa andrà a finire in bocca ai nostri cuccioli.
-Usando le farine, ci troveremo a non inquinare , perchè le farine sono biodegradabili, e sapremo che ad ogni bagno , o doccia avremo sempre a cuore il nostro caro e amato pianeta.
-eviteremo allergie, dermatiti e moltissime di quelle situazioni che ci porteranno ad andare da un medico e di conseguenza a spendere degli inutili soldi da un farmacista.
-potremo aggiungere oli essenziali alla farina per avere una fragranza che a noi piace e soprattutto che non danneggia per niente la nostra pelle.
-potremo combattere la forfora..usando a poco a poco le farine per riequilibrare la nostra cute irritata..
insomma non sono tanti i fattori positivi?
la farina non altera il normale P.H della pelle, non è aggressiva e non elimina lo strato lipidico cutaneo,è completamente naturale e biodegradabile, con la totale assenza di sostanze tossiche di derivazione petrolchimica. adatta a qualsiasi tipo di pelle soprattutto le più delicate.... e poi rullo di tamburi...ECONOMICA!!!!! e di questi tempi..bisogna pensare anche a questo no?


vediamo in dettaglio quali poter usare!!:
La farina di avena è tra le più usate, risultando una farina dolce, delicata ed adatta a corpo/capelli, ha un piacevole effetto lenitivo, ottima quindi anche per bambini . Ha un profumo delicato e piacevole.

La farina di ceci è una farina delicata , ottima per i capelli, però ha lo svantaggio di avere un odore che a molti risulta non piacevole.

Le farine di riso/grano saraceno vengono usate come esfolianti in quanto grattano un pò la pelle eliminando le cellule morte.

La farina di mandorle è una farina media delicata.

La farina di castagne è delicatissima ma non ha un buon profumo sulla pelle.

La farina che invece non è consigliata è quella di grano 00, in quanto lega troppo e risulta difficile da risciacquare, sopratutto per i capelli.( dovremmo poi incominciare ad utilizzare meno ciò che è sbiancato e privo di ogni sostanza..)

Si possono provare tutti i tipi di farine in base ai propri gusti/necessità personali.
Ricordo che le farine integrali hanno la tendenza ad esfloliare maggiormente la pelle avendo all'interno parti del chicco che grattano.
I celiaci si devono affidare ovviamente a farine prive di glutine.



Ogni qual volta si vuole procedere ad utilizzare una farina..per lavarsi, basterà preparare una ciotolina con dell'acqua e un po' di farina...è consigliabile utilizzarla tutta..perchè essendo naturale..può deteriorarsi in fretta..inoltre come dicevo prima è possibile aggiungere gocce di oli essenziali, per una profumazione o per le proprietà che una persona intende volere..
io ho fatto un passettino avanti ed ho voluto usarlo anche per lavarmi le mani..una bella zuccheriera con dosatore dentro la farina...e il gioco è fatto..
a presto amici..e buona giornata!!

Nessun commento: