martedì 10 aprile 2012

ma ce la ricordiamo la mucca pazza?

La commissione europea propone la revoca parziale dell'uso di farine animali negli allevamenti, imposto nel 2011.La reintroduzione delle farine riguarderebbe, riguarderebbe i suini, i pesci e il pollame, ma non sono compresi i bovini...
Quindi ci stanno facendo una gentilezza!!
Ma scopriamo ancora meglio, cosa ci riserverà il parlamento:
Non saranno usate tutti i tipi di farine, ma solo e soltanto una speciale, e sana, denominata PAT, proteine animali trasformate.
Cioè cosa vuol dire?farine prodotte a partire da carcasse di animali sani e adatti al consumo dell'uomo..adatti all'uomo? farine che derivano da animali morti?ma vi sembra normale?..
Ma voi vi alimentereste con farine che derivano da cose morte da tempo?...
Io da vegana mi ribello a questa cosa...e rimango ancora più indignata quando sento che i paesi dell'europa sembrano rivolere questa cosa il più presto possibile...ma come mai non ce ne parlano, come mai non chiedono un parere ai consumatori..cioè noi?...
vi lascio in attesa di altre notizie..ma speriamo siano di altro genere.

Nessun commento: