lunedì 23 aprile 2012

La busta dei ricordi..

Questa mattina ci siamo alzati di buon ora...il pittore sarebbe venuto a ridipingere la mia stanza..dopo diversi anni...così..io e Tiffany dopo un pochino di coccoline mattutine...abbiamo alzato la serranda...e abbiamo dato il buon giorno ad un tempo un po' incerto...
Mamma comincia a star meglio, ma dato che ci son io..penso a tutto...quindi bollette, quindi spesa..giretto con la cagnolina...e un pochino di relax...
Prima di tutto però c'è stata la messa appunto in camera..levare quadri, libri, cuscini..insomma...vedere la mia vecchia cameretta..senza nulla..è stato un po' triste..anche perchè da quando non drmo più quotidianamente qui...mamma per non soffrire l'ha cambiata..facendola assomigliare un po' ad uno studio..con un piccolo divano..che si trasforma in letto..
insomma dal bel ripulisti fatto in fretta è venuta fuori una busta...contenete..RICORDI!!!...lettere ai miei precedenti amori..lettere spedite da mia cugina di Roma...quando ancora facevamo le medie..e le interrogazioni ci mandavano nell'ansia più assurda....cartoline, un sacco di cartoline di amiche conosciute in vacanza con cui speravi di sentirti per tutta la vita...una in paticolare mi ha commosso..perchè..vecchissima e piena di ricordi..la mia prima amica...con la sua scrittura tremolante che dalla data scritta mi fa pensare ai nostri cinque anni...
Mi sono emozionata..davvero tanto..ed ho ripercorso la mia vita come se fosse un film..non so oggi mi è venuta un po' di malinconia..e mi son sentita troppo grande per tornare indietro.

Nessun commento: