domenica 29 maggio 2011

Crescere..sembra facile..ma...

In questo periodo sono molto suscettibile...basta un niente per farmi incendiare....non so bene il perchè..ma non riesco a controllare le mie sensazioni...i pensieri, le ansie da studio e per il futuro...
Molte volte mi ritrovo arrabbiata..perchè noto che il paese in cui viviamo..non garantisce affatto..speranze per noi giovani....siamo tutti laureati..ma di fondo quando entriamo nel mondo del lavoro..non sappiamo niente...
Studiamo, come possiamo..cercando di fare il nostro meglio...ma come si fa dopo 5 anni di studio..e sacrifici..dei nostri genitori..ed anche nostri..guadagnare 400 euro..?..Come si può sperare di farsi una famiglia..per poter crescere, per poter prendere il volo..esplorare la propria di vita..insomma diventare delle farfalle...
Molte volte..vedo..che a questa situazione..molti si adagiano, non pensando alle conseguenze..e si appoggiano ai genitori..come loro bastoni...e se persone di questo tipo mi son vicine..cerco di spronarle..a combattere...a finire...a non giocherellare con il tempo..perchè essendo tiranno..e non troppo buono..ecco bisogna essere più grandi..
Ieri sera sono uscita con amiche...ed era un pezzo..che non mi ritrovavo nella mia città..all'una di notte...( Mia scelta..forse fare bevute..e girare da un locale all'altro un po' mi ha stancato)vedere tanta gente ormai grande...che continua a definirsi un ragazzo/A ubriacarsi...girare con una bevuta in mano..con uno sguardo poco felice...non posso generalizzare ma questo mi ha messo molta tristezza...e sinceramente non mi piace...
Il rifugiarmi nel mondo mio e del mio Lui..mi toglie da questa realtà...mi ha permesso di vedere altro..di approfondire passioni..e di coltivarne delle nuove...anche frequentando persone diverse...
Ecco io in questo momento...sono nel periodo di transizione...sto crescendo..mi sento responsabilità che una volta mi sembravano stupide...avere una casa..poter progettare un armadio..finire lo studio..in modo cosciente..e pensare a ciò che fin da piccola volevo una famiglia mia!!...Ci sono momenti in cui il futuro mi mette spavento..e mi sento ancora piccola..e vorrei tornare in dietro...vedo ragazze che mi chiedono come affrontare la maturità e se ci penso ...mamma quanti anni son passati...
Faccio forza al mio Lui..in crisi per un esame orrendo...vorrei fosse felice..di ciò che andrà a fare...vorrei..che la grinta la trovasse anche nella difficoltà...questa forse paragonabile a poco..in confronto a ciò che ci aspetta...vorrei che trovasse..punti nuovi da cui partire..per poter essere più consapevole..e più voglioso di scoprire..vorrei il meglio per Lui..perchè vedere tanta infelicità..perchè non si è riusciti a prendere la strada migliore..o perchè si è perso tempo..o semplicemente..perchè non si è giunti ad obbiettivi prefissati...insomma...vorrei tanto per Lui...
Scusate il mio sfogo..io solitamente sono una persona positiva..ma tutto ciò che sta accadendo..al nostro paese..con tanta sguaiataggine...mal costume..e poca voglia di essere ambiziosi..( perchè non si può..perchè il sistema è così) insomma ..è un periodo in cui crescere è proprio difficile...
Buona domenica

Nessun commento: