lunedì 4 aprile 2011

Finalmente..ti ho detto quello che voglio

Ho ripreso a pieno regime, questo lunedì...cavolina...ho un sacco di cose da fare..tra studio, lavoro...e progetti di casa...
Sarei rimasta volentieri..a coccolarmi nel letto questa mattina...anche meglio..se ci fosse stato Lui..ma ..siam tornati nuovamente alla routine..dopo un weekend da paura!!!
Bellissimo...divertentissimo con una complicità..che si sentiva che ci abbracciava...mare, campagna...sole...e piccoli lavori fatti in casa!...Venerdì sera siamo andati a trovare una coppia..che da tre mesi..ha un bimbo...son di parte..ma anche se non lo fossi...è stupendo...
Sono uscita da quella casa...con la voglia di concretizzare la mia vita..con la voglia di credere ancora di più nella mia storia..in Lui...e di dar spazio alla voce..che era sempre rimasta in sordina..semplicemente per aver paura di sbagliare di non trovare il momento giusto..per paura di non essere capita...
Perchè..un conto è stare con qualcuno...starci bene..pensare al domani come giorno..e non al dopo dopo domani...un conto..è desiderare che quella persona diventi parte integrante di te per i prossimi tempi...
Mi tremavano le parole...quando sotto le coperte prima di andare a nanna...gli ho confidato i miei pensieri...
Avevamo parlato di convivenza in montagna..ed era risultato..un enorme pasticcio....non sapevo quale potesse essere la sua risposta...
Al contrario di ciò che mi aspettavo...sono uscite da entrambi le stesse parole...."Ti ho scelto..voglio te.."..
Ancora sorrido, tremo...sia perchè..questi tre giorni passatti assieme...sono stati bellissimi...sia perchè abbiamo condiviso diverse cose...abbiamo potuto parlare e confrontarci..abbiamo potuto amarci..senza nessuno che interrompesse nulla...
Il tempo è scivolato..e si è perso..un po' come quando uso la farina..che metto sul piano di marmo in cucina...i colori celeste..verde..e blu...mi hanno ricordato l'inizio della primavera..e la voglia di finire questi studi..si è accentuata..quando son tornata a casa dai miei....
Vogglio terribilmente..una quotidianità con Lui..che sarà un caos..vorrei i suoi amici ogni tanto a cena...mescolati chissà anche con i miei..poter piangere per un rimprovero a lavoro..e ridere a crepapelle...per cose che capitano tutti i giorni...
Vorrei Lui...come pilastro..per sapere he c'è..e che non mi fuggirà mai via...
Quando si prova qualche cosa di immenso...si è anche un po' deboli...ma nello stesso tempo ti senti più forte..perchè insieme...si è una miscela di qualche cosa che rende felici...un po' come quando si fa un respirone grande...e ci si sente sazi...
Non so se questa cosa...questo mio liberarmi da tensioni avute da tanto  tempo  porterà a qualche cosa...ma io oggi mi sento più felice..più vogliosa anche di amarlo..e di viverlo...
chissà...
vi lascio mentre prendo un caffè...
Buon proseguimento

2 commenti:

D'Aria ha detto...

quanto amore su questo blog! è bellissimo! Un abbraccio

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Ma che bei pensieri!!! Mi sono rivista in te quando anche io sognavo una vita con Fantasticomarito...ora che ce l'ho sono ancora più felice perchè la realtà ha superato in bellezza di gran lunga tutti i miei sogni...Ti auguro che per te sia lo stesso...
Un bacione