martedì 8 marzo 2011

Solo Te

Sta finendo la mia giornata...Leo, è proprio qui fuori della porta..che osserverà la luce della stanza..fin tanto che non si spegnerà...
io nel letto coperta fino al petto..lascio scoperte le braccia, per poter scrivere...oggi ho molta voglia di scrivere..
Forse è da un po' che non vi racconto..il "rodaggio" come procede...
Non so bene utilizzare le parole...ma forse un fiume che scorre...rappresenta la situazione che sto vivendo..tutto è in piena trasformazione...Noi..stiamo cambiando e ci stiamo riamalgamando un po' come succede per chi fa troppa pasta per i biscotti e la lascia in frizer...
Noi ci stiamo riscaldando..parlando, giocando e facendo l'amore...ci sono momenti che non ti staccheresti mai da Lui...momenti che lo vorresti a tal punto da non pensare a nient'altro ..ci sono momenti..in cui entrambi abbiamo bisogno dei nostri spazi...ma fino ad ora..siamo nella fase della riscoperta ..
Sembriamo un po' due fidanzati ai primi tempi, con più consapevolezza, e con più esperienza...ci conosciamo meglio..ma ecco un bacio dato con lo schiocco davanti a tutti...non ci fa vergognare..e a me mi rende tremendamente felice...
Sto scoprendo la bellezza di camminare insieme...anche se questa cosa è interrotta..nel senso che è un po' tutto ad intervalli...un po' di giorni qui e un po' di giorni la...
Ecco...non so bene se io son pronta per una convivenza..perchè secondo me ancora, fin tanto che non ci sono due stipendi..ecco il passo non si potrà fare...ma penso anche ..che Lui..lo vorrei qui..e sempre...ma non nel senso che mi vedo chiusa in casa con doppia mandata e Lui..con me..con un cucchetto...vorrei che i nostri spazi divenissero la "piazza" dei nostri due mondi...
ecco vorrei tornare da lavoro...e trovarlo a casa...o aspettare di ricevere uno squillo per buttare giù la pasta...vorrei che ci fossero amici che vanno e che vengono...e serate solo nostre...vorrei che questo punto fisso nostro fosse un punto da cui partire insieme..perchè ultimamente..non riesco a fare a meno di Lui...e quando la notte lo sento che mi protegge le spalle..con il suo respiro e calore...vorrei che non fosse una delle tante sere...che rimane..
Vorrei..ecco poter mettere all'asta egoismo..e la parola mio...e sbandierare al mondo intero che c'è un nostro che fa sentire veramente Pieni...
Nel frattempo..ci sono un sacco di componenti..famiglia , studio..sicurezza economica..che mi portano verso una razionalità..che mi fa sognare forse meno, che mi fa dire aspetta, e soprattutto...è veramente quello che vuoi? non è troppo presto...
ora son qui...son sola...e non è il fatto che io sia sola qui..a dirmi..voglio una compagnia...c'è Leo..che pareggia il conto..e mi fa sempre sentire impegnata..oltre ai panni da stirare che quadruplicano ogni mezza sera...io lo sento...sento la sua mancanza...so che aspettando così tanto questi mesi..ho maturato un sacco di pensieri..ed anche se mette paura un pochino sbilanciarsi..ecco...io sono felice che Lui sia nella mia vita...e nella nostra casa ancora di più....
Lo amo ..e sento che questa cosa sia vera..anche se ho dei momenti di tentennamento..e di paura di come andrà...
La vita non finisce mai di sorprenderti..e questa ne è la prova!!...
Notte...
e buona festa delle donne a tutti!!!


1 commento:

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

In ritardo di un giorno ma alle grandi donne gli auguri dovrebbero essere fatti ogni giorno...per cui io ti le faccio oggi!
Fai delle riflessioni che sono un piacere da leggere...complimenti, secondo me andrai lontano nella vita e sarai felice...
Un bacione