martedì 15 marzo 2011

Notte insonne per due gatti in casa

Dunque Dunque....Dunque.....quando uno prende un animale...penso che la prima cosa a cui non pensi è che gli animali crescono...che hanno le loro esigenze...e che ci sono momenti in cui quel dolce sorriso che ti porta a guardarli..quasi..come se ti chiamassero mamma...dopo un pochino potrebbe scomparire...e si potrebbe trasformare in una bocca con canini da conte dracula!!!!
Quando ho preso Leo...è stata una grande festa....carino, dolce, premuroso, giocherellone...ma poi pian piano sto scoprendo dei lati..che in momenti in cui la pazienza non è al massimo...eccolo che diventa un casino!!
Sono a casa dei miei, in quanto  dovendo lavorare nella mia città, non posso assolutissimamente..farmi quattro volte al giorno avanti e dietro..quindi siamo due "sfollati" ospitati nella vecchia casa ( quando stai sempre con la valigia in mano...non riesci a capire più nulla..hai vestiti in due case..e le cose che ti servono di più..sono nella tua nuova...quindi puntualmente c'è un cazz- che scappa appena uno si è dimenticato qualche cosa).
Mi presento sempre con borsone, borsa e gabbietta con Lui...che vedendo una Lei.( Penelope..la gattona di casa)..nel pieno della sua esplosione ormonale...ecco vedi Lei.. con i sui occhi son arrivati fino in strada..hanno rubato il mio gatto e l'hanno scaraventato nella prima raccolta differenziata del palazzo : indifferenziata penso!
Liberando Leo...ci sono le prime lotte, baci..tenerezze..ma anche litigi di tutto punto...e ogni mezzo secondo bisogna separarli..per finire che Lei dopo una settimana..un pochino più ansianetta di Lui..come tagliamo la corda...dorme a zampe all'aria...in segno di tregua..e collassa proprio senza batter ciglio al miglior cibo che le si presenta...
Alcune notti passano bene...altre meno...diciamo che tipo questa notte un vaffa non me lo ha tolto nessuno!!!...Lei che voleva entrare in camera nostra...io rinchiusa con Lui..in modo da evitare cagnare...Lei..che comincia a bussare Lui che comincia a miagolare...Liberi di poter trom....scusate...non si son accontentati..perchè è normale alle 4.30 si ha fame...
Ma alla fine...tra mio padre che difendeva Lei, incolpando Lui....ed io..che sgridavo entrambi...
son stati messi in punizione...via in giardino Lei..e nella cuccetta in terrazzo Lui....
Due ore di pace...poco forse ma il tempo per riprender sonno...
sti gatti...tanto cari  ma anche rompi....sacchi....
Va bene..vi auguro una buona giornata!!!

Nessun commento: