martedì 1 marzo 2011

ingiusto

Ultimamente i fatti di cronaca..mi lasciano basita..e molto perplessa...la violenza e la brutalità hanno preso posto ai valori che una volta c'erano, o comunque..una volta non si viveva nel terrore, di essere uccisi, rapiti, rapinati, malmenati anche per un non nulla ...non lo so forse la storia di Jara..come quella della gemelline, come quella di Sara..e mille altre storie..mette un senso di vuoto..di impossibilità di comprensione...
Come si può uccidere senza senso qualcuno?...come si può spezzare la vita di una vita..e di conseguenza anche quella dei familiari...
Fossi oggi una mamma..avrei paura per i miei bimbi..sarei forse iper protettiva e agitata..ma come si può fare diversamente?i figli..danno la vita e un senso a questa vita indecente..tante volte..penso che siano il motore..per avere fiducia nel futuro...
Voi cosa pensate?...io son giorni..che ascoltando neanche mezza parola...del telegiornale...non capisco nulla...non capisco che fine stiamo facendo...
Non siamo veramente più liberi!!!!

1 commento:

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Cara Estrellinha, non so se sei passata da me ma giusto ieri ho scritto un post in proposito, da mamma sono paralizzata dalla paura che un giorno qualsiasi i miei figli escano di casa per andare a scuola o al supermercato e non rientrino più a casa e un folle me li prenda e non me li restituisca più...Che dirti...voglio sperare in un futuro migliore...devo sperarci proprio per i miei figli!
Ti abbraccio