martedì 8 febbraio 2011

Una matassa..ma si cerca di ridere...

Le giornate son sempre più pesanti..e soprattutto..dovendo tenere un ritmo sostenuto con gli esami...devo dire che mi sento un pochino stanca...Ieri giornata intensa..che si è conclusa decisamente bene...
prima all'università per vedere le domande...poi un progetto con i ragazzi disabili e per finire la cena con il mio gruppetto di Carovana....
bellissima e divertente..pizza e patatine...
Il tempo è meraviglioso..e questo allieta la giornata..
Mi sento solo un po' strana...nel senso che l'attesa del suo ritorno..sta diventando un pochino logorante...
Probabilmente è vero che gli ultimi giorni non passano mai...sembrano interminabili...e ci sono momenti di grande difficoltà...Manca poco come dice Lui...ma per me questi mesi...son stati decisamente duri...l'ultimo in particolare..
Momenti di rabbia, di nervoso...di voler chiudere ogni cosa....spero proprio di non riprovare mai più certe sensazioni...che per tenerle a bada..c'è voluto un grande lavoro...
Avrei bisogno di staccare...di non pensare a nulla...ma so che questo 2011..sarà...intensissimo...
sei mesi...duri, belli..e contrastanti...che odi e ami nello stesso tempo...I fine settimana...sono la parte più  in salita...perchè..se la settimana...sei alle prese con le peripezie degli impegni..nel week...il tempo è così dilatato..che ti senti imprigionata nella situazione...
Stanchezza , tanta stanchezza..e l'odio..di comunicazione compiuterizzate ..Mi sento sballottata..tra sentimenti..che si scontrano e fanno pace anche nel giro di pochi minuti...situazioni..che fanno pensare a ciò che hai sempre voluto..ma non sai effettivamente come andranno...la sensazione..di attesa...che c'è e ci sarà poi..il non aver vissuto interamente e essere stati rapiti totalmente da tutta la situazione...Un sacco pieno di idee e progetti..che non sa bene se è giusto essere svuotato...paura di riprovare tutto..o quasi tutto...cambiamenti alle porte...una matassa di pensieri..che si costruisce..piano piano..senza rendersene conto...questo mese per me..di "merda"..che cambia..un po' il mio esser tranquilla..unica sicurezza lo studio che mi aspetta...
Forse è solo un periodo...ma sono veramente tanto stanca di tutto quello..che ho vissuto e sto vivendo...cerco solo un po' di pace...di routine di una volta che ormai non c'è..perchè son cambiate tante cose...son cambiata tanto anche io...una novità che mi spaventa e non mi rende serena...e soprattutto..una grinta..che per adesso non c'è o comunque vacilla...desiderio solo di pace e di relax..togliendo piano piano..ogni problema per volta...
Non dico..di non esser più sicura..dico solo..che sei mesi trasformano ogni cosa..e quest'ultimo...modella a suo piacimento..ogni mio stimolo e sogno...
ma in tutto questo il sorriso..non mi manca..e vado avanti..pensando a ciò che ora ho..di certo e di sereno...penso a casa e devo dire che va bene così!! 

4 commenti:

chiara moltoni ha detto...

Forza, distenditi un pò, e vedrai che il sole di primavera è dietro una nube...
Se ti mando una manciata di coriandoli magari potresti veder piovere colori...
Buona giornata

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Dai, ha ragione il tuo ragazzo dicendo che manca poco...ormai vedi il traguardo. Non ti deprimere proprio adesso...la stanchezza ci sta tutta ma pensa al futuro roseo e INSIEME che vi aspetta e tutte le nuvole passeranno...

estrellinha ha detto...

grazie ragazze...è che è difficile quando si è dentro..e da troppo tempo...buona giornata

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Non vorrai mica mollare!!! Ricordati sempre del motto "CREDERCI SEMPRE, ARRENDERSI MAI!!!" ...Vai sempre avanti e vedrai, con l'arrivo della bella stagione tutto ti sembrerà più colorato e più bello...Forza Estrellinha...io sono con te!!!
Un bacio