martedì 22 febbraio 2011

Ci sei

Le lancette dell'orologio son volate..
e  ad un ora dal suo arrivo a casa...non facevo altro che piangere...
Appena tornata nel mio ambiente ho
pensato a cosa mettermi..
.ho rimesso apposto le ultime cose...
ed ho aspettato le otto e mezza!!
Ero in mansarda..mentre preparavo i condimenti per la pizza...ho sentito il portone che sbatteva...poi i suoi passi sulle scale..e appena ho visto le sue scarpe dall'alto sul pavimento ho chiamato timidamente..:
"Amore?"...
"Amore dove sei?"...Sono andata in quell'abbraccio..che cercavo da un mese...e mentre lo guardavo e lo stringevo in punta di piedi..sul viso scorrevano lacrime...sembrava tutto surreale...mi ricordavo il mese scorso...che piangevo per la sua nuova partenza..e in quel momento..la cosa che ho pensato è stata adesso per un po' di tempo è qui..e si può recuperare...
Viste tutte le modifiche a casa...ho cominciato a rilassarmi...anche se mi sentivo ancora tesa...e non riuscivo in tutto e per tutto ad essere tranquilla...
Ho osservato le sue mani che mi prendevano ..e mi son sentita protetta...dopo una piccola discussione..nel senso..che mi son aperta a Lui esprimendo le mie paure e le mie ansie...abbiamo acceso le candele alle finestre..
Molta timidezza..sembrava tutto la prima volta...poi finalmente...siam stati noi..a non pensare più a nulla...poca luce..in un letto color latte....sguardi e baci che divoravano il tempo non avuto..poi finalmente la pace della notte...e l'orso e la pulce nella metà di un cuore grande..
Mattina a rallentatore..e confessioni sotto voce..nella penombra mattutina...canto di uccellini..e già è ora del pranzo...
ora non c'è...ma sono felice di sapere che è a 20 minuti di distanza e non a 2000 km..
Son più serena...penso di amarlo ancora più di prima..forse..avevo il terrore che non fosse più come prima...forse sono ancora un po' spaventata ma non di Lui...e questo è quello che mi rasserena...
Mi resta soltanto una lettera  da consegnare

2 commenti:

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Non sai che piacere mi fa leggere le tue parole...io ne ero quasi certa che al suo ritorno tutti i dubbi si sarebbe disciolti e l'amore avrebbe trionfato...sembrano frasi fatte ma non lo sono affatto, l'amore, quello vero, resiste al tempo, alle distanze e anche alle burrasche...anzi, è proprio dopo la burrasca che lui ne esce rinforzato e più profondo di prima!
Sono contentissima per te Estrellinha...ora goditi ogni singolo momento della tua vita con lui!
Un bacio grosso

D'Aria ha detto...

che dolcezza....ma da 1 a 10 quanto sei innamorata??? MILLEUNO secondo me!
goditi il tuo amore e non pensare a niente!