venerdì 7 gennaio 2011

Vicini ma lontani..

L'ho salutato ieri sera, dopo un pomeriggio in lacrime...domenica sarebbe ripartito..e per me..quella crepa...che veniva riaperta nuovamente..mi faceva un male atroce..
Averlo qui..nei miei giorni..di quotidianità..sempre diversa...mi riempie...e poi averlo avuto a casa..per un po'..ecco mi ha fatto riassaporare ciò che di bello si può vivere in due..
E' arrivato il 17..dicembre..e sembra che il tempo si sia volatilizzato...come se fosse arrivato ieri...
Nevicava al suo arrivo..e il giardino era tutto imbiancato...cena di pesce..uscita per negozi...Natale, ultimo dell'anno...e eccoci alla sua partenza...
questa ultima settimana...l'ha passata a casa..influenza violenta...e la sua partenza è stata posticipata...io che per non perdere colpi..mi son ficcata a letto..ho i nervi che bollono..questa ultima settimana..per passare gli ultimi momenti insieme..
Ora siamo a 100 metri di distanza..malati..con una partenza posticipata...nessuna possibilità di visita...insomma...UFFFFY...
Speriamo...tutto si risolva..anche perchè ora il tempo...sembra lunghissimo..

Nessun commento: