sabato 29 gennaio 2011

un riparo per il cuore

Ho vissuto una cosa nuova, di cui non mi va di parlare, ma posso semplicemente dire che dal picco di felicità ,è scesa poi una tristezza enorme...questa cosa miscelata con tutte le cose che sto vivendo da sola..mi ha dato un po' il colpo di grazia...e quella sensazione di vuoto..me la porto dietro..pur cercando di essere forte e non vedere tutto nero...
Ieri ho passato un esame..28...son stata felice ma non so...probabilmente sono un po' stanca...e avrei bisogno di un po' di giorni di relax...
Ieri sera..son stata dai miei a cena, non mi andava di star sola, ma nel frattempo non mi andava neanche di avere amiche che stessero con me, proprio un momento di chiusura..totale....son partita poi per tornare a casa mia...e nel tragitto...mi sentivo veramente male....mi sentivo sola..e Lui..mi stava mancando da morire...ero anche arrabbiata per questo...perchè ci sono momenti che la lontananza..diventa la cosa in più che vorresti non avere...ma manca così poco...che basterà chiudere gli occhi e far passare ogni cosa.
Mi sono trovata al telefono con Lui...e l'ho attaccato per nulla...forse in quel momento quel sentirsi così non mi bastava come le altre volte..e mi è sfuggita di mano la situazione....ho cominciato veramente ad essere pesante...e noiosa...e rendendomene conto tardi...son stata peggio di prima...
Questa volta....cioè questo ultimo mese...è veramente difficile...nel senso che ho i nervi così tesi..che basta un nulla...ha farmi vibrare..e a far uscire il peggio di me...me ne dispiace..perchè entrambi avremmo bisogno di calma e di serenità...un piccolo riparo per il cuore indolenzito
Oggi è anche il nostro giornetto...uffa...
Va bene...devo assolutamente tirarmi su...e spero di scrivere al più presto un post più decente!!di questo scusatemi tanto  

Nessun commento: