mercoledì 27 ottobre 2010

Guidare con mia mamma vicina

...Come vi avevo detto, oggi avevo un sacco di giretti da fare, prima ho studiato, poi sono andata dai bambini, poi ho concluso la mia serata con mia madre..
La sono andata a prendere a casa e poi via in macchina..verso i negozi.
Allora diciamo che quando già non riesce ad aprire la portiera...tra me e me..mi dico...:
" E' tanto semplice...ormai ha imparato pure Elisa ( la bimba che seguo)"
Va bene...entra...si lega immediatamente la cinta...e poi dice:
"Metti la freccia, hai messo la freccia, hai guardato?"
Ecco, sono passati tanti anni ma io rimango sempre..quella piccola, quella neopatentata, non importa neanche che non mi hanno tolto manco un punto no!!!! io secondo lei,  non so guidare...
Va bene...freccia messa...e via sulla strada...
Un  altro passaggio, che aumenta sempre più l'ansia e fa diminuire  la pazienza  che a fine serata...è notevole...quando si tiene..allo sportello, o al tettino con quella specie di manico..si chiama così?..non so...
comunque stavo per arrivare ai frutti...
Parcheggio la macchina..nel piazzale..per far rimettere la borchia...esco...e dopo avermi messo apposto la gomma...e tutte le altre con dei fermi...vado ad aprire lo sportello e ...e ...e mia madre era al posto di guida!!!
" adesso guido io!!!" mi dice...io  alzo le mani e acconsento pensando ..tranquilla te, tranquilli tutti.
Giro..veloce..perchè lei è più veloce di me...mmm che nervi...avrei preso un mucchio di cose in più..niente
Ripartiamo...e questa volta c'ero io...
" rallenta, corri troppo...qui il limite è di 70...a quanto stai andando...attenta c'è il controllo....mamma mia quanto vai veloce..."
Semplice:

...mia madre si sta invecchiando..

1 commento:

D'Aria ha detto...

la mia mi dice che vado troppo forte. Pure quando sono ferma al semaforo.