venerdì 1 ottobre 2010

Gatti Notturni

Alle 5 questa mattina ho sentito un botto enorme!ho chiamato subito..."Papaaaaaa!"
che coraggio...
Avevo il cuore in gola...ho pensato alla vecchietta di sopra che purtroppo di testa non ci sta molto..e per sua sfortuna..più volte ha provato a suicidarsi..quindi..mi son detta.." Eccola...c'è riuscita!..adesso verrà la polizia..e poi noi come facciamo..chiamiamo un'ambulanza, dei soccorsi..ma io non vado..se no non dormo da qui ai prossimi 20 anni!!!"..Niente di tutto ciò.
Erano i maledetti gatti..che vengono a conquistare Penelope..ed hanno rotto vari vasi...
Che giramento di palle....
Lo scaldotto però è uno spasso...lo accendo e poi lo spengo...teporino..che non mi fa freddare i piedi mai!
Sveglia tardi questa mattina...l'adrenalina..fa percorsi strani..momenti..di grande tensione..e bruschi cali in picchiata..che mi portano ad una stanchezza infinita..
Ieri L'ho sentito..era stato 2 giorni a Valencia..
Facendo questo conto alla rovescia..mi immagino per un secondo cosa..il mio corpicino..proverà..quel giorno..Sono talmente tante le sensazioni che mi mancano..che oggi forse non saprei descriverne neanche una..mmmm...ieri mi son sentita un po' la mia Pupilla quando deve andare al campo..che per una settimana..prima...va in giro per casa..con lo zainetto..aspettando il fatidico giorno..Io..sono uguale..ho già pronte le cose...e cammino per casa..come se l'aereo ed il posto per imbarcarsi..fossero in camera...
Da oggi sono 7 giorni....la mattina di venerdì prossimo..scriverò a malapena sul computer.

Nessun commento: