domenica 3 ottobre 2010

Bilancio

Avvicinandosi la partenza..sto sempre più riflettendo sulla mia storia..sto riflettendo su noi e in particolare su me..
Sento fortemente di aver dato tutto il possibile alla persona che mi sta accanto..
nel periodo che è stato qui, nella mia stessa città...ho potuto donare tempo, amore, certezze..e soprattutto stima..e fiducia..sento che nessun giorno è stato uguale a quello successivo, sia perchè ogni giorno ognuno di noi è diverso, sia perchè..la routine, è una cosa che non mi piace..ed insieme siamo riusciti a fare qualche cosa di speciale..sempre allegato ad una semplicità che ha legato forte il nostro essere insieme...
Capisco..di essere stata comprensibile..forse non sempre..ma ho cercato di capire, la diversità dell'altro..talvolta ho faticato...dato che Lui, non è una persona ,che ti permette di entrare facilmente..molte volte la sua scorsa..mi ha messo a k.o...ma, capendo l'affetto che mi portava da Lui..non mi sono arresa..e penso in qualche modo di essere riuscita ad occupare una parte del suo cuore...
Molte volte..il suo essere schivo e freddo nel far emergere i suoi sentimenti..mi ha messo dei forti dubbi...
Il suo parlar poco..e talvolta il suo farsi scivolare le cose ..mi hanno fatto arrabbiare..ed ho arrancato nel conoscerlo e nel comprendere..piano piano..però son arrivata alla conclusione che ognuno di noi manifesta il suo essere in vari modi..e questa diversità..mi ha dato lo slancio..per vedere tutto con una chiave diversa..
Sono molto dolce..e amo..stare e condividere la mia metà..questo penso sia stato positivo..Ciò che forse mi rimprovero è che forse avrei potuto essere di più..anche in momenti più nostri..ma non sempre le situazioni e dinamiche interiori..ti permettono di arrivare a quel 100%..che uno vorrebbe..
Un mio difetto..e che molte volte non l'ho lasciato fare..cioè..per certi versi...son stata un po' pesante e pretensiosa..ciò che uno vorrebbe..non sempre corrisponde a ciò che l'altro desidera..e non so ancora se la mia tipologia di storia..è quella effettivamente che avrebbe voluto Lui..
Mi domando molte volte..se non avessi avuto casa, se non fossi stata una non amante delle discoteche, se fossi stata meno " vecchietta"..e amante della cucina..come sarebbe stata la nostra storia..forse meno impegnativa?..chissà se a Lui bastava molto meno per star comunque bene..Non lo so..So che ormai è stato così..e che questa sfumatura di storia è stata molto dipesa da me..chissà se tutto ciò non ci fosse stato..oggi come saremo..
mi trovo molto serena..nel potergli stare accanto..semplicemente per come sono..mai una maschera..forse inizialmente..mi sentivo inferiore..non so poi bene perchè..ma anche questo grazie a Lui..e ad una mia maggior sicurezza è andato scomparendo..
Sento che la fiducia..è stata una delle cose che c'è stata da sempre..Nessuno dei due ha dato mai modo all'altro di poter pensare ad un tradimento..o ad un tirare i remi in barca dopo un piccolo screzio..questo mi ha permesso anche di poter dire vai...
Mi è costato molto..lasciarlo libero..e questa cosa..mi fa capire che sto diventando matura e che l'egoismo non fa parte di me...quando si ama..capisci che vuoi la felicità dell'altro..anche se ciò può causare dei dissesti interiori..che volente o nolente..devi affrontare..
Dopo quasi un mese e mezzo..mi faccio i complimenti da sola..perchè lo sto aspettando..perchè non ho detto basta..(anche se per un periodo ho pensato fosse l'unica cosa da fare)perchè..per il bene suo e nostro..l'ho lasciato libero di andare per la sua strada...
L'erasmus..è si un periodo di studio..ma diciamolo..è fatto di divertimenti..e di altro..che si allontanano..molto    da un viaggio lavorativo, una missione..o un periodo dedicato alla riflessione...Forse come tanti erasmus mi dicono io non potrò mai capire fino a in fondo la sua scelta...Sta di fatto che dopo averla metabolizzata e vissuta..dalla parte di chi resta..ancora son qui..a sperare per Noi..e per un nostro poi..
Non è scontato..questo..e non è scontato..la pazienza..e l'amore che ogni giorno cerco di avere..pur qualche volta rosicandomi..e restando in silenzio..nel sentire da altri o anche da Lui..le sue serate e i suoi divertimenti..
Sento..che molte volte..Lui ha il coltello dalla parte del manico..sento di essere molto più debole io..e alcune volte...( e per questo mi incazzo) di pendere un po' dalle sue labbra...Lui ..alcune volte con superficialità..ed egoismo ha preso iniziative senza pensare..ma son state poi bilanciate da una capacità di amare..che ancora mi fa tremare le gambe....e quindi nel frattempo..mi ha fatto vivere la mia prima storia seria, importante..e BELLA.
Sento di essere veramente innamorata...oltre per il fatto della mancanza ma soprattutto..per capire che è Lui ciò che voglio di più..per tutto ciò che porta dentro..e per tutto ciò che mi ha tirato fuori.
Mi sento piena con Lui..e sento che siam cresciuti insieme..tanti passi insieme..sempre mano per la mano..contando sull'altro..e sapendo della presenza reciproca...
Viversi..e viverlo..sono due verbi..che ultimamente ripeto spesso..perchè hanno per me una importanza enorme..e nel mio bilancio..penso che abbiano avuto un peso enorme..sento che l'ho potuto vivere...in moltissime situazioni..e in tutte le situazioni, spiacevoli..e piacevoli....questa cosa sia stata fatta al massimo..
Ho ancora le farfalle allo stomaco..e non c'è stato un giorno in cui il mio cuore non abbia battuto più forte di quello precedente..
Sento ecco di  aver trascorso un anno e più al meglio...smussando dei lati miei ostili..e amplificando il più possibile..i miei pregi..Ho sbagliato tante volte..ma son stata pronta a rimettermi in discussione..a tornare indietro..e partire capendo i miei errori.
Ora non resta altro che aspettare sperando che oltre alla settimana che passeremo insieme..dove avrò conferma, spero, di ciò che questa sera ho scritto..di avere la possibilità di poter sperimentare..il tutto a nuovo anno...di avere delle conferme..dopo questo "buco" di sei mesi...
Son positiva..ed ho voglia di continuare ciò che fino ad ora ho seminato, con la speranza di mettere questa parola al plurale!

Notte ( ore 2.30)

Nessun commento: