martedì 19 ottobre 2010

"Amore con un pizzico di lievito"

Sono ancora sballottata..tra le mille emozioni provate...A chi mi domanda...non posso far altro che sorridere e raccontare con gioia..ciò che è passato in uno schiocco di dita...devo dire..che neanche io ancora mi capacito..nel capire come mai tutto sia volato così velocemente...
Avrei avuto voglia...di gustarmi..quel gelato speciale..con la calma di una lumachina...
Vedo..ancora un tronco d'albero..con un milione di formiche che lavorano..scendendo e risalendo...quasi impazzite nella frenesia di ricostruire una provvigione  per l'inverno...
I colori..dei riflessi del sole..l'aria calda e fresca, lenzuola bianche profumate..e odore di biscotti...
Una frullato delizioso..gustato in due davanti alla quotidianità..lasciata appesa a puntini di sospensione...
Parole..dette..e lacrime che riassumono tutto ciò che una storia di un anno e poco più..ha voluto coltivare con seria calma..e volontà...pioggia di un giorno..che non porta noia..ma porta via..quella malinconia..e tristezza che avevano creato ostacoli..e barriere architettoniche..lungo una strada non facilmente percorribile...
Lavatrice a 100° che ha disinfettato e sterilizzato ogni più piccola paura...
Peccato che le cose belle passino così...peccato..ma nel frattempo..ringrazio Noi..per la voglia che abbiamo messo..nel rimanere uniti e vogliosi di riviverci...
Nulla è stato scontato e nulla..è stato sottovalutato...La libertà che ognuno di noi ha..sicuramente è stata una mano santa..per intraprendere questo viaggio...
L'attesa? L'attesa è qualche cosa di magico...qualche cosa..che ti fa toccare il cielo con un dito...quando due estremità di un filo..riescono a fare un nodo...ecco...diciamo che quel nodo...ti permette di capire..quanto l'attesa è valsa la pena ..quanto il dolore..e lo sconforto...cadono nell'oblio..e la riscoperta di se stessi..e dell'altro siano..i fiori più belli..in un campo..di grano...
Oggi..mi sento...ancora frastornata...mi sembra di non essere partita...l'otto..era solo un numero...che dava inizio alla mia nuova felicità..e lo stesso numero di porta per l'imbarco..per il ritorno...che comunque....mi ha portato a vivere la mia vita senza Lui..con più serenità...Certe volte il non sapere..crea ansia..oggi so..oggi conosco..le sue vie..conosco i suoi amici..le sue abitudini..le sue cose...
Spero non ci siano sorprese, me lo auguro..perchè..mi detesterei..per aver preso un abbaglio..ma per ora questa idea rimane..un prodotto congelato e scaduto in un frigorifero al di la del mondo.

Buona giornata a tutti!!!!
p.s...un po' di tiepido sole riscalda...un autunno già troppo freddo

1 commento:

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Ciao, ho letto tutto d'un fiato e vedo che le cose proseguono molto bene, se l'amore c'è (e mi sembra che ne sia tanto) tutto alla fine andrà per il verso giusto.
Adesso non ti rimane che pianificare il prossimo viaggio!!!