martedì 14 settembre 2010

una nuvoletta parla

Volevo condividere con voi..un pensiero che mi è balenato tra la testa dopo che ho chiusa quella porta.
La condivisione degli altri, cioè condividere le vite delle altre persone è molto importante...e soprattutto penso,sia importante la condivisione con la persona che si ha affianco...
Rispetto alle altre storie che ho vissuto, l'ultima si è incentrata molto su questa cosa..nel senso che il condividere gli spazi dell'altro e gli stessi spazi..è servito per una conoscenza importante e soprattutto costruttiva...
Progettare, inventare, viversi,e vivere le passioni dell'altro..è un momento di crescita da ambo le parti....ma la cosa fondamentale, è che le due persone, non rinuncino alla propria vita..
Mi spiego..io ho continuato la mia vita sempre al meglio..aprrescindere dal fatto che ci fosse Lui, e così ha fatto l'altra parte..
la fase in cui ancora non si lavora e non si hanno degli impegni importanti, che sono necessari..per stare al mondo..è una fase che ti permette di fare tutto...oggi ad esempio mi son ricordata..del bigliettino lasciato sul vetro della macchina, mentre era all'università...i pensieri..nascosti dietro un punto...le sorprese...il viversi per ore senza preoccuparsi di nulla...
Quando si incomincia ad avere una famiglia, o a vivere in due..si parte la mattina e si torna la sera...tutta la settimana..e per alcuni c'è la fortuna del sabato e della domenica di riposo per altri no...la mia domanda è..dove ci sarà la condivisione?..sarà solo la casa..i figli o qualche altra cosa a mantenere il contatto?...l'amore sicuramente è fondamentale...ma passata l'adolescenza..la fase in cui di tempo se ne ha un sacco..dopo..a che cosa si va incontro? ...ma saremo sempre due binari che vivono la propria vita..e nel mentre si cerca di trovare un punto di fermata? ne sento tante di coppie che cercano di trovare il tempo..perchè se no ci si ritrova solo a cena..chissà..pensieri di una persona ancora acerba e perplessa sulla trasformazione che si subisce crescendo..

Nessun commento: