lunedì 6 settembre 2010

la prima volta

La prima volta avevo 15 anni..e ancora la ricordo ..la ricordo perchè l'aspettavo..aspettavo il momento giusto per fare il grande passo..e condividere la cosa più bella che c'è al mondo..Non esiste il momento giusto e la persona giusta..esiste quel momento!!
Ricordo che ero impacciata e che anche per lui era la prima volta..così..il disagio non si sentiva...mi viene in mente ancora la pelle d'oca..ed il freddo che faceva quella sera..a casa..soli per la prima volta..
La mia prima volta è stata così così..ciò che non si sa non si può definire..è una incognita..e ti domandi...Tutti aspettano questa cosa..ed io non capisco il perchè? cosa ha di tanto speciale...?
non so..io l'ho apprezzato forse nel tempo..e nell'amore che cresce verso l'altro..
Tutt'ora per me fare l'amore ha una importanza veramente grande...
Concedersi..senza motivo non ha senso..e si sciupa l'attesa e la scoperta dell'altro..
Accarezzarsi, sentirsi..amarsi..volersi e condividere l'unione..che senti dal profondo..
Ci sono state vicende che mi hanno scioccata e ringrazio Dio alla fortuna che io ho avuto fino ad adesso..
Oggi la prima volta si svende alla prima persona..e si perde quella verginità come se fosse un bottone dei pantaloni...io faccio un appello a tutte quelle giovani che credono nell'amore..e soprattutto in se stesse a non fare passi azzardati..a non cedere per non essere apprezzate...chi vuol bene e ci crede ..sa aspettare ..e chi non lo fa...fa il più grave errore di perdersi una bella conoscenza...
il mio primo amore è durato 2 anni e mezzo...e credo di aver condiviso..tutto a tempo debito...forse presto, forse tardi..( riguardo la media)..non mi importa...credo che la prima volta debba essere vissuta con la massima serenità..in quel turbinio di paure..che nel frattempo ti prendono...

Nessun commento: