giovedì 16 settembre 2010

Finalmente

...Eliminati i lacrimotti, eliminati gli stati d'ansia, eliminate..le paure che mi rendevano triste...oggi ho voglia di essere felice...
Sono a casa...ho finito da poco il piccolo pranzo che mi sono preparata...la concentrazione verso lo studio..sta tornando a farsi viva..e la voglia di continuare ciò che avevo messo da parte queste due settimane sta bussando alla porta.!!!!
Mi sono fatta un progetto studio e mi son detta che devo cercare di passarli gli esami...
Non ci sono più scuse..se non la mia pigrizia..ma anche quella depenniamola dal vocabolario per un po'!!
Sono stata attivissima..sempre...ho fatto un milione di cose..anche insieme..e non mi sono mai scoraggiata così tanto! piangere continuamente e vedere lontano..sono pietruzze che butto nel mare...
Ho già telefonato all'insegnante che mi seguirà per chimica..ironia della sorta si chiama come Lui!
Non voglio perdere un attimo della vita preziosa..ho tante persone che mi amano e che mi stimano...ho fatto passi da gigante per alcune cose..e sono indietreggiata difronte alla lontananza..ma la prenderò di petto..perchè se si ha una margherita tra le mani...non si fa mi ama o non mi ama...ma si ama..e si tiene in pugno!!
Sono un fiume in fermento oggi...c'è il sole in mansarda e spero che la mia partenza quel giorno ( perchè ho deciso comunque di partire) non mi farà cedere ancora...
Si devo pensare a me...ma nel frattempo..ho un anno e pochi mesi...racchiusi in un fagotto ..e come si dice..ne la distanza ne il tempo..potranno dire che son stati momenti brutti e senza senso...buttarli oggi no!!!
Qualcuno questi giorni..mi ha ripetuto di alzarmi, mi ha anche detto che non si può veder tutto nero...che alcune volte le cose bisogna farsele scivolare o comunque non devono diventare un impedimento.
Io voglio provarci..anche per sconfiggere quei fantasmi..che il vuoto ha fatto tornare in me...
Non sto più con Lui..ma voglio almeno avere la prova che l'amore sia finito...che effettivamente..posso dire basta..oggi è un tentare di star meglio ..ma sinceramente dopo un po' di riflessione con silenzio son giunta alla conclusione che bisogna combattere...che niente di più brutto sarà girarsi e dirsi che scema che son stata..
Tutta l'estate avrei potuto dire no...non voglio...ma l'ho voluto vivere fino a quel ciao..ed oggi voglio continuare ad avere la speranza di un Noi..
Aspetto ottobre e nel mentre darò il massimo per me..in questo non deve entrare nessuno se non io!!
Credere che le cose possano migliorarsi è giusto e soprattutto è ora che io cresca...questa difficoltà ha messo a dura prova i miei nervi, a messo a dura prova il mio cuore..il mio sentire..e sta mettendo alla prova ciò che sento...
Aspetto e agirò quel giorno..pensando solo al tempo concesso.
ed avrò voglia di baciarlo, ed avrò voglia di sentirlo..di stringero e dire "quanto mi sei mancato"..e avrò voglia di noi e delle nostre cose..del nostro tempo..e del nostro dire....e sono sicura che quando arriverò all'areo porto... ciò che ora ho provato e sto provando svanirà come un palloncino nel cielo...
non so se mi saranno perdonati questi giorni..di forte sconforto..di forte malinconia...ma l'areo è prenotato e sarà a questo punto Lui a dirmi no..
io combatto...
Sono felice e tanto..finalmente sono tornata!!!

1 commento:

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Sono contenta di avere letto queste parole piene di amore, di tenacia e risolute. Le mie "provocazioni" erano dovute proprio a questo, volevano scrollarti e farti capire proprio quello che piano piano tu adesso provi. Sono così felice e spero vivamente che il peggio sia passato. Un abbraccio.