lunedì 30 agosto 2010

per fortuna skipe


Oggi dopo tempo sento al telefono il mio Lui..aspetto e quel'amore che pronuncia arriva dritto dritto al cuore e mi rassicura..poche frasi per progettare l'incontro su skipe nel primo pomeriggio.
Attendo il suo arrivo..nel frattempo..corro da un sito all'altro..per tornare puntualmente sulla pagina..:
"ma quando arriva?" poi lo vedo comparire..ed il cuore accelera..sorrido e bramo dalla voglia di vederlo..l'orso che da poco non stringo ma porto con me compare..in una stanza nuova..ma è Lui..Lui che ancora riesce a farmi emozionare..son timida...non so cosa dire..mi nascondo tra i capelli e vorrei tanto avere il suo braccio per tuffarmici e non farmi vedere..
La stessa situazione la provavo quando le prime volte mi veniva a prendere..ancora non c'era stato neanche il primo bacio..e bastava uno sguardo, una mano appoggiata sulla gamba..ad accelerare ogni cosa...e fermare persino un discorso iniziato..timidezza, paura e imbarazzo...Ricordo che prima di uscire..mi guardavo allo specchio forse più di 10 volte..e preparavo le prime cose da dire..mi aggiustavo il capello e il verso dei bracciali...sentivo il profumo dei panni addosso e mi assicuravo di non aver ancora fatto l'ascella commossa..ricordo che era la stessa sensazione di allora..una cosa che non so descrivere..forse è l'immagine di una bimba che scopre la scatola di biscotti ed è intenta ad aprirla e non vuole farsi vedere..
Stessa cosa questo pomeriggio..facevo fatica..ma poi tutto pian piano si è sciolto..ho visto la stanza, ed ho ascoltato i giorni della settimana passata..tranquillità e un senso di appartenenza..hanno regnato dentro me...molta gioia nel vederlo sereno..e soprattutto felice...Avrei avuto altre mille cose da raccontargli..ma in breve tempo si deve in qualche modo riassumere e far capire il più possibile tutto..quasi un'ora di conversazione..
Finita la chiamata..mi son sentita nuovamente a casa..mancava quel tassello ..mi mancava un pochino..ed avevo bisogno di sentirlo per un attimo..
Inspiegabilmente mi son riaffiorati tutti i giorni iniziali della nostra conoscenza..forse la sensazione era molto simile all'ora..ma devo dire che quando aspettavo Lui all'università, per studiare, avevo il cuore sempre in allarme..bello sentire ancora questo..conferma che anche se son serena..e non mi strappo i capelli credo in quel che provo...non penso sia sinonimo di non amore..
Passata la prima settimana ed è volata, questa chissa?

2 commenti:

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Vivere una storia d'amore a distanza è molto difficile e logorante, io ho portato avanti la mia storia per più di un anno vivendo a 600 km di distanza ma il nostro amore è stato più forte! Loa uguro di tutto cuore anche a voi!

Estrellinha ha detto...

ciao Elly, finalmente mi eri mancata...tornata dalle vacanze?..speriamo che vada tutto nei migliori dei modi anche se certe volte voglio non illudermi..nel frattempo mi dico che questo anno passato assieme a lui è stato bellissimo ed ho potuto dare tutto ciò che mi era possibile...se le cose non dovessero andare rimane un ricordo molto positivo.dai incrociamo le dita tu tutto ok?