martedì 10 agosto 2010

nuovo,vecchio?

Fedeltà!!!la fedeltà è una cosa importante che si ha verso colui che amiamo o che comunque diciamo di amare...
mettersi con una persona e stare con lei implica una fedeltà , un dire io e te e basta...monogamia, lealtà, dedizione,tenacia...sinonimo di Rispetto.
Come mai oggi questa parola a molti disturba, spaventa e soprattutto non ci si crede?
Perchè oggi è normale sapere di coppie aperte...o di colui/colei che si invaghisce di una persona diversa e si scappa per una situazione nuova..perchè non si vuole stare solo con lei/lui?
perchè è diventato difficile?é normale che qualcuno ci faccia provare cose diverse...(ci ispiri sesso ad esempio)e il fatto che ci faccia provare questo...è sinonimo che con l'altro non stiamo bene? e soprattutto che ci siamo accontentati? lasciare il vecchio per un nuovo conviene? buttarsi e non poter tornare indietro conviene?e chi vien lasciato sarà in grado di perdonare..è giusto il perdono?
Non son sposata..sto con Lui..come tanti hanno un compagno vicino..possibile che oggi pochi riescono a dire...io guardo...ma chi ho vicino non lo cambierei con nessuno al mondo?..quali sono le dinamiche che ci portano a stufarci..la routine?che fasi subisce una coppia?...
So che ciò che son ora non sarò tra dieci anni..che chi avrò vicino avrà sicuramente esigenze diverse da quelle di tempo indietro...ma l'esempio dei miei...dei miei nonni della vita di un tempo..mi fa dire..che stiamo diventando?..non si crede nel matrimonio ma si vive..alla ricerca di una felicità più bella..."l'erba del vicino è sempre più verde?"..
Molte volte cado in delle crisi..forse perchè c'è qualcuno di molto caro che sta attraversando la fase della confusione..del non saper cosa si vuole..e l'entusiasmo del nuovo..schiaccia il vecchio e lo accantona..ma allora se siamo sempre alla ricerca del più..perchè ormai diciamolo..il mondo ci richiede questo...vale la pena imbastire storie se poi non saremo effettivamente soddisfatti...
Non faccio tutto di un erba un fascio..esistono coppie molto felici..ma da giovane e vedendo un po' in giro mi rendo conto che il mio concetto d'amore sta mutando e che forse come tanti altri la superficialità degli approcci è meglio che l'ingenuità di sogni fatti da bambina...
Forse son troppe le domande..ma se ci fosse anche una sola persona..che ha dei dubbi come i miei..ecco questo aiuta a capire che non si è soli.

Nessun commento: