giovedì 15 luglio 2010

Sardegna



Partirei tra due giorni se tornassi in dietro al mese scorso...precisamente al 18 Giugno di questo anno...è passato già un mese...Sardegna e metto un punto...
Si perchè secondo me dopo che una persona vede il mare della Sardegna si rende conto di quanto sia meraviglioso..e soprattutto che l'acqua trasparente esiste anche da noi ..e non c'è bisogno di arrivare chissà dove per vedere dei paradisi...
io con il Mio Lui..siam partiti il 18 per ricordare il primo appuntamento..e per poter fare un po' di riposo dopo uno studio matto e disperato ( avevo dato fisiologia ed ero un tantinino partita di testa!!!)..
Macchina..traghetto, ombrellone, borsa termica, giochi vari, cibo ( non può mancare)..e ..e la lista potrebbe continuare per chilometri..certo ci è andata bene ..perchè se avessimo avuto un bimbo..l'unica speranza era di metterlo sul tettino..ma la sicurezza di trovarlo poi giunto a civitavecchia ecco..diciamo che avrebbe sfiorato lo 0...
Fatto il piantino mentre si caricavano le valige...ero emozionata a tal punto che mi commuovevo ...( si efffettivamente son senza speranze ) siam partiti...e come dire..da li la vacanza è stato uno spidigonzales...mi son trovata subito dopo poco alle dieci e mezzo di sera sulla strada del ritorno...la vacanza già era finita...restano tanti ricordi..ed emozioni a non finire...però una cosa la dico..quando partite non ditelo a tutti..perchè io non so perchè..c'era qualcuno che ogni giorno mi faceva venir qualche cosa...casualità o rosichino fulminante?....

un po' di foto basteranno a descrivere il tutto..