mercoledì 28 luglio 2010

Oggi

Sveglia presto..per andare al mare..caffè costume e aria fresca...mare una tavola trasparente..bello..e pensare che lui ancora non è in vacanza ma tra poche ore lo sarà e ci godremo queste ultime settimane insieme..manca poco alla partenza..e ieri sera mentre guidavo per vedermi con un amico...ero sull'orlo di un pianto quasi platonico...." non ci posso pensare...!!ma come mai ti prende così?"...Parlo da sola in macchina e ovunque...è un modo per confrontarmi e darmi ragione da sola..poi ho fatto un calcolo e mi son detta..manca poco al ciclo..hai gli ormoni che sballano e ti fanno sentire triste...cosa migliore per andare a prendere patatine del Mec donalad's...le ho mangiate in un baleno e l'umore è tornato normale...
non so a voi ma quando sono in procinto del ciclo....sono nervosa, felice..sull'orlo di un precipizio e subito dopo ho le farfalle allo stomaco...direi meglio sto scojonata a palla...in più non mi va bene nulla e le possibilità di litigare con qualcuno aumentano esponenzialmente...che incubo essere donna...
comunque bando a chiacchiere..oggi giornata carina e rilassante..tutto procede alla meraviglia..faccio la lista delle cose...le cose aumentano sempre di più e la macchina non so se le conterrà...
ahhh...ieri sera ho avuto un corto circuito con il frigo...quindi pure sta bega...mi sa che tornerò ad usare il pozzo come faceva mia mamma da piccola...

1 commento:

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Accidenti come sei euforica! Cmq anche io come te i giorni prima del ciclo sono totalmente sconclusionata...dai che passerà...